I pavimenti Prodinex passano i + duri controlli normativi …. EN 23999 – per chi fa Contract estremi –

EN 23999 – determina la stabilità dimensionale ed incurvamento del materiale. Questa prova serve a determinare la stabilità dimensionale e dell’incurvamento dopo l’esposizione al calore. Più è bassa la percentuale + è alta la qualità del materiale.

I valori ottenuti dalle prove tecniche di laboratorio confermano che il materiale è conforme a quanto dichiarato dalla Prodinex

Perché nuovi Pavimenti Perché nuovi Supporti….. PVC LVT WPC SPC …..

la domanda è di per sé Banale, ma è sintomatica di un disagio, “servivano” ? ancora a studiare, ancora a capire 🙂 ……. in effetti, in ogni settore gli addetti dopo un po iniziano ad “avversare” le novità.

brevemente…. tutto nasce dal PVC (LVT)  che per decenni è stato posato con l’utilizzo della Colla, poi siamo passati al PVC a click (LVT) ovvero abbiamo posto lo strato di PVC(LVT) stampato con effetti Petra piuttosto che Legno ecc… su un supporto (anch’esso in PVC) variabile da 4 mm a 5 mm su cui viene sagomato/profilato  il sistema di aggancio, questo tipo di pavimento ha dimostrato alcuni limiti (tendenza al movimento se sottoposto a calore concentrato es. posto in vicinanza di vetrate senza tende); pertanto la ricerca per migliorare le performance di questo pavimento ha condotto le aziende a creare un nuovo pannello di supporto; e da qui l’introduzione sul mercato del panello in WPC, su cui viene posto lo strato decorativo di PCV(LVT) e dall’evoluzione del WPC arriviamo al pannello in SPC che rispetto al WPC ha una stabilità ancora maggiore ed uno spessore inferiore.

ma per farvi venire mal di testa eccovi un po di variabili …. qual’è la miglior variabile per il vostro Progetto ? semplice “contattatemi che ve lo dico 🙂

 

 

variabili.png

Prodinex presenta la nuova collezione di pavimenti in SPC.

SPC: il nuovo pannello mineralizzato

NO dilatazione – No tempi di attesa per l’utilizzo – No giunti

Il pannello in Stone-Plastic-composite è l’ultima evoluzione dei pannelli di supporto dei pavimenti in PVC-LVT.

Il pavimento in SPC offre caratteristiche prestazionali superiori rispetto ai pavimenti in WPC e PVC:

più stabile alla dilatazione (la sua dilatazione è paragonabile a quella della Ceramica)

più stabile all’impatto

non subisce interazioni con l’umidità, sia ambientale che di risalita

visita il sito: pavimenti e rivestimenti

Fitness_Herne-3